... LOGIN / SIGN UP / CART (0)
Administrator Goodfellas May 21, 2015 4:30:07 AM News

The other side of Rickie Lee Jones



Per due volte vincitrice del Grammy, Rickie Lee Jones esplose letteralmente nella scena pop con il suo seminale album di debutto omonimo, continuando poi a sperimentare sul suono e sulla sua stessa persona nel corso di una carriera costellata da grandissimi risultati artistici. 15 album unanimemente acclamati dalla critica e da un pubblico di estrazione roots (ma non solo), per un’autrice tra le più brillanti del nostro tempo. L’ultima offerta da studio porta il titolo di ‘The Other Side of Desire’, un disco scritto e registrato in quel di New Orleans. Città cui la nostra e’ fortemente ancorata, se pensiamo che la Jones vive proprio sul lato opposto della strada resa celebre da un’istituzione locale come Tennessee Williams. Prodotto da un tecnico esperto come John Porter (Roxy Music, The Smiths, Billy Bragg) e Mark Howard, questo è il primo lavoro sulla lunga distanza cui Rickie ha lavorato da oltre un decennio a questa parte.

“Questo disco è ispirato dai numerosi anni trascorsi nell’attesa di eventi cruciali nella mia vita, fino a giungere al momento della composizione, con la capacità di ritrarre compiutamente proprio quegli attimi salienti” queste le sue parole. “Sono arrivata a New Orleans con lo scopo di scrivere e vivere in una maniera diametralmente opposta al lifestyle della costa occidentale... Ecco così un altro album, fatto della mia immaginazione e di qualsiasi altra cosa non si possa descrivere a parole, utilizzando l’argilla di questo posto e le forme dei miei occhi per creare qualcosa che potesse restituire una fotografia nitida della mia vita, o del mio cuore, qualcosa che io sola possa comprendere fino in fondo e che gli altri – mi auguro – possano compiutamente apprezzare”

Più di ogni altra cosa continua a valere la definizione con cui Rolling Stone ne cristallizzò il mito : una combinazione di coraggio e vulnerabilità che si affaccia su confini indefiniti.